Blog: http://nostradamus.ilcannocchiale.it

La misura รจ colma

Non è una questione di chi ha il Potere, ma di come lo esercita.
Una "democrazia" che non ti garantisce la sicurezza sociale e ti toglie la libertà di esprimerti e di manifestare fa nascere nei cittadini un sentimento di collera, che si diffonde come i cerchi nell'acqua.

A un certo punto la repressione diventa controproducente, perché rende incoercibile la volontà di ribellarsi. Negli ultimi giorni, infatti, si possono leggere sui blog migliaia di email del seguente tenore: "Adesso basta con le leggi ad personam", "La politica non è l'interesse di una singola persona", "Finiamola con le ingiustizie", "Basta con i servi e i ruffiani", " La Costituzione non si tocca".
La protesta sale inarrestabile. La volontà di lotta degli onesti non può essere fiaccata. La misura è colma.
Questo governo vuole istaurare un regime, per avere le mani libere nella rivolta che si scatenerà quando saranno varate le misure per superare la crisi economica.
E' arrivato il momento di compattarci dietro la bandiera dell'antiberlusconismo.
Il 5 dicembre partecipiamo numerosi alla manifestazione promossa dalla Rete per esporre il nostro dissenso verso coloro che ci stanno portando alla rovina.
L'evento sarà ricordato come una tappa fondamentale del ritorno del nostro Paese alla legalità.
Organizzamo un tam tam mediatico, per portare in piazza centinaiaia di migliaia di persone.
La soluzione dei nostri problemi può venire solo dal basso. Il 5 dicembre sarà il nostro 14 luglio.

Link al video del 5 dicembre
http://www.youtube.com/watch?v=_hQIVE-62Ys

Pubblicato il 14/11/2009 alle 20.28 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web