Blog: http://nostradamus.ilcannocchiale.it

NO Berlusconi Day

Questo governo ha in animo di instaurare un regime, per avere mano libera nella repressione della rivolta che sarà scatenata dalle misure che si appresta a varare per superare la crisi economica.

I tagli alla spesa sociale, i licenziamenti ad libitum, gli attacchi sempre più rozzi alle toghe rosse, agli insegnanti fannulloni e alla Costituzione e i ripetuti tentativi di imbavagliare l'informazione libera mirano ad abbattere gli incrollabili baluardi che i nostri Padri hanno posto a tutela della giustizia sociale e della libertà.
La casta unita nella difesa a oltranza dei suoi privilegi ha escogitato le sigle PDL, PD, UDC per confondere l'elettorato e dividere l'opposizione.
Finiamola dunque di parteggiare per questo o quel partito e ricompattiamoci dietro la bandiera dell'unità antifascista. Continuare a litigare tra di noi significa fare il suo gioco. 
Sabato  5 dicembre partecipiamo numerosi alla manifestazione promossa dalla Rete. Chiediamo le dimissioni del Presidente del Consiglio. Esprimiamo il nostro dissenso nei confronti di un governo che ci sta portando alla rovina.

I sondaggi favorevoli all'alleanza con lDV, SL e PRC ci inducono a sperare che il PD ripensi la sua linea politica e realizzi una autentica alternativa, fornendo il suo appoggio a un evento che sarà ricordato come una tappa fondamentale del ritorno alla legalità del nostro Paese.
L'obiettivo è di portare in piazza milioni di manifestanti. Organizziamo un tam tam mediatico per il suo conseguimento. 
La soluzione dei problemi del Paese può venire solo dal  basso.

Link al video Di Beppe Grillo

http://www.youtube.com/watch?v=gZ-_CqO8hVY&feature=related 

Pubblicato il 28/10/2009 alle 18.44 nella rubrica società.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web