.
Annunci online

nostradamus
l'informazione vi distruggerà
16 giugno 2011
L'opposizione al testamento biologico è strumentale

Gli integralisti motivano la loro insensata opposizione al testamento biologico con il timore che qualcuno possa essere convinto a morire!

Attualmente il malato terminale che vuole decidere sul suo fine vita deve chiedere a un parente o a un amico o a un medico di aiutarlo a morire in un modo non previsto dalla legge o recarsi all’estero.

Diversi Paesi hanno risolto questo problema, consentendo ai medici di considerare con attenzione le richieste, sottoscritte quando erano ancora in vita, da persone in grado di intendere e di volere. Questo atteggiamento non solo ha reso possibile la scelta di morire senza sofferenze inutili, ma ha pure fornito una protezione a chi non intende essere costretto alla scelta di morire.

In Svizzera sono tante le persone che accompagnano i loro cari presso le sedi di Dignitas, per aiutarli a non fare una fine straziante senza l’assistenza di un medico.

E’ assurdo che i nostri parlamentari non abbiano ancora emanato una legge sul testamento biologico che segua le indicazioni del parlamento europeo. Non si sono ancora resi conto che non è più tempo di compromessi. La società civile ha dimostrato di essere in grado di governarsi da sola. Se faranno passare, pertanto, una legge non conforme alla volontà della stragrande maggioranza dei cittadini, avranno accesso la miccia che porterà alla deflagrazione finale.


sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 223086 volte




IL CANNOCCHIALE